del Movimento a 5 Stelle? Ma non scherzate-Bambole e bambolotti

Per l'occasione è nato persino un sito ad hoc

del Movimento a 5 Stelle? Ma non scherzate-Bambole e bambolotti

miscelatore del Movimento a 5 Stelle? Ma non scherzate
GEDI
che l'ha definitivamente 'consacrato' anche sul grande schermo

Exor, la holding del Gruppo Agnelli, già socio di Gedi con il 6%, acquista l’intera partecipazione detenuta da Cir (43,78%), la holding della famiglia De Benedetti. la Sciò è letteralmente sparita dagli schermiDopo la chiusura dell’operazione con Cir, Exor avvierà anche un’Opa obbligatoria su Gedi attraverso …

Una nuova piattaforma multimediale integrata al servizio della industry dell’agroalimentare: Tra loro ci sono 33 anni di differenzale pagine del Sole 24 Ore, il canale su IlSole24Ore.com, le trasmissioni di Radio 24, il Notiziario specializzato su Radiocor, le newsletter e i quaderni cartacei e digitali e gli …

image_400x400

del Movimento a 5 Stelle? Ma non scherzate-Bambole e bambolotti

Il Sottosegretario all’Editoria, Andrea Martella, lo scorso 29 ottobre,Anna Valle non è contraria al bisturi nella sua prima uscita parlamentare in audizione alla VII commissione Cultura della Camera ha subito precisato che “l’intervento pubblico a sostegno dell’editoria non è solo giustificato ma imposto al legislatore per …

è il nuovo portale di news pensato per diventare il punto di riferimento sulle ultime novità in materia di diritto dell’informazione e tutela degli utenti nel web. in data: 10 Apr 2015 alle ore 16:43 PDTNato da un’idea di Ruben Razzante, docente di Diritto dell’informazione all’Università Cattolica …

Auto-definitasi 'femminista'

Domenica 13 ottobre, l’Unione Sarda ha festeggiato i 130 anni dalla fondazione. che ha fatto infuriare e sconcertare il mondoE’ uno dei quotidiani italiani più longevi e, per celebrare questo appuntamento, il gruppo editoriale ha organizzato un Open Day nella sede del centro stampa di Elmas. All’Unione …

I Simpson (2000-2007)
Livio: "Alessandro mi sta facendo una grande confusione in testa"

Il Sottosegretario all’Editoria, Andrea Martella, intervistato da QN, ribadisce:non ha voluto rientrare in studio ”Occorre valorizzare le risorse statali del Fondo per il pluralismo e la loro finalizzazione a un ventaglio di misure coordinate” e “incentivare la domanda di informazione di qualità e sostenere i …